Currywurst & Patate al Forno alla Paprika

Oggi per inaugurare dicembre una combo saporitissima che vi trasporterà direttamente ai mercatini di Natale. Uno street food per stomaci forti, il currywurst (ovvero un wurstel servito con ketchup piccante e una generosa spolverata di curry) di solito viene servito con patatine fritte, ma oggi lo abbiniamo a delle patate al forno super bruciacchiate come piacciono a me.

Ingredienti (a persona):

… per il currywurst

… per le patate

  • 2 grosse patate
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di cipolla fritta o fresca tagliata a cubetti
  • Sale, pepe, paprika affumicata e origano a piacere
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cucchiaio di olio evo

Preparazione:

Pelate e sciacquate le patate, quindi tagliatele a pezzettoni ed asciugatele. A seconda delle volte (e del tempo che ho a disposizione) a me piacciono sia cubetti piccoli e croccantissimi sia tocchetti giganti bruciacchiati fuori e cremosissimi all’interno. Oggi avevo voglia di quest’ultima variante perciò tagli irregolari e via sulla teglia, foderata di carta forno così dopo è più facile da pulire.

Speziate le patate e conditele con l’olio, mescolando per distribuire uniformemente. In forno caldo a 180°C per 40 minuti rigirando a metà cottura. Dopo 30 minuti di cottura delle patate rosolate i wurstel sulla griglia o in padella. Serviteli cosparsi da ketchup piccante e spolverizzati da abbondante curry.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *