Cheesecake al Cocco

CheesecakeCoccoMetti una domenica piovosa passata integralmente a pulire e a giocare con l’xbox, ecco che a un certo punto non ce la si fa proprio più e bisogna alzarsi e fare qualcosa (pena la salute mentale e la lucidità di tutta la settimana). Così è nato questo cheesecake, ovviamente solo con quello che già c’era in frigorifero perché col cavolo che guidavo almeno 20 minuti per andare a fare la spesa nell’ipermercato più vicino aperto!! Risultato delizioso, farebbe anche molto “sapore d’estate” se poi non fosse che nella casa nuova abbiamo le finestre ma non ancora le tende, il che ci ha subito messo di fronte all’amara verità che ormai viviamo in Val Transilvania (o in un distaccamento ancora più umido con tanto di gemellaggio a suggello dell’affinità climatica). Detto questo, la noia delle blogger quantomeno frutta dolcetti, foto al volo per la pubblicazione, una fetta alla chef per il controllo qualità e buona settimana!

Ingredienti:
10 biscotti tipo Digestive
50g di burro ammorbidito
250g di formaggio spalmabile
250ml di panna fresca
100g di zucchero
2 uova
1 pizzico di sale
150g di cocco grattugiato
1 goccio di Baileys (opzionale)

Preparazione (sbattimento 0 assicurato):
Dunque, procuratevi un frullatore. Mettete biscotti e burro quindi frullate finché non è tutto omogeneo quindi trasferite sul fondo di una teglia rivestita di carta forno (diametro 20cm) schiacciando bene sul fondo con il dorso di un cucchiaio per compattare la base. Senza neanche pulire il frullatore (ve l’ho detto che ero svogliata) mettete tutti gli ingredienti rimanenti, frullate fino ad avere una crema omogenea (piuttosto liquida ma vedrete che in cottura si addenserà). Trasferite nello stampo che poi andrà in forno caldo a 180°C per 45 minuti. Prova dello stecchino, se esce pulito ma la consistenza vi sembra ancora troppo morbida lasciate raffreddare dentro il forno dopo averlo spento. Se lo servite freddo di frigorifero è ancora più buono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *