Zuppa di Piselli Spezzati e Lenticchie con la Slow Cooker

ZuppaPiselliSpezzatiLenticchie_5La Slow Cooker resta uno dei miei elettrodomestici preferiti (dopo la yogurtiera che ormai uso con regolarità almeno un paio di volte a settimana) e devo ammettere che la sfrutto anche parecchio ma sempre con ricette base che poi utilizzo per ricette più elaborate (vedi ragù e chili). E’ da un po’ però che non mi cimento in nuovi esperimenti ed è davvero un peccato perché la lista di ricette che vorrei provare è davvero lunga (c’è il ketchup, il dulce de leche, una salsa BBQ e un golosissimo Mac&Cheese insieme ad almeno una decina di zuppe). Oggi che ho trovato il tempo (5 minuti per infilare tutto nella padella e qualche ora di cottura “high”) vi lascio con questa ricetta comfort food, ancora adatta agli ultimi freddi e per le giornate piovose che chiamano a breve. Vi servono ingredienti secchi che in una dispensa ben fornita non possono mai mancare e poco più, Pronti?

ZuppaPiselliSpezzatiLenticchieCollageIngredienti:
1 tazza di piselli spezzati
1/2 tazza di lenticchie rosse decorticate
1/2 cipolla
1 carota
1/2 gamba di sedano
2 patate
1 noce di burro
1 cucchiaino di dado vegetale
1 spicchio di aglio
qualche foglia di basilico
3 tazze di acqua
1/2 tazza di vino bianco
Sale e pepe

Preparazione:
Come sempre con le ricette con la Slow Cooker gli ingredienti sono tanti ma la preparazione è velocissima. Vi basterà pulire e tagliare a cubetti cipolla, carota, sedano e patate e buttarle nella pentola quindi aggiungere tutti gli altri ingredienti a freddo, l’aglio va schiacciato leggermente e infilzato con uno stuzzicadenti per poterlo ripescare a fine cottura. Dopodiché impostate sulla massima potenza (High) e dimenticatevi della zuppa per almeno 3-4 ore. Una volta pronta la potete lasciare rustica come me oppure frullarla con un frullatore ad immersione. Qualche goccia di yogurt per decorare e servite.

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *