Matcha Latte

matchalatte2Stasera, dopo una giornata di lavoro, dopo aver passato il weekend a recuperare i materiali ed aver iniziato a posare con Mr Fun&Food ❤ il pavimento della soffitta, dopo essermi fatta ampiamente fregare da un citofono che faceva le bizze, dopo una cena da asporto (perché il tempo per cucinare proprio non c’era), dopo lavatrice e stesura panni e dopo aver saggiamente scartato l’ipotesi di stirare… mi godo Pechino Express in tv. Ed ecco allora che mentre cercavo qualcosa di sfizioso da spiluccare ho deciso di testare questa bevanda che forse non è proprio adatta alla sera visto il contenuto di tè, ma forse è l’unica possibilità che ho per restare sveglia fino a fine puntata. Un’alternativa verde al classico cappuccino, da provare assolutamente se siete amanti dei sapori e delle contaminazioni giapponesi. (nda – che poi sembrerebbe anche un drink a tema se non fosse che Pechino Express quest’anno lo girano in Sudamerica…)

matchalatte_3Ingredienti:
1 bicchiere di latte
1 cucchiaino di tè matcha
1/2 cucchiaino di stevia o, come ma, zucchero d’uva

Preparazione:
Scaldate una bicchiere di latte al microonde per 1 minuto quindi trasferitelo in una tisaniera di quelle a stantuffo, aggiungete la polvere di tè, zuccherate e montate il tutto per qualche minuto, fino ad ottenere la fluffosità della cremina desiderata. Servite ancora caldo. Se siete sprovvisti di tisanatore può andar bene qualsiasi montalatte o anche un vasetto con chiusura ermetica in cui shakerare con tutta la forza che avete gli ingredienti, l’antistress è assicurato.

ps. per un effetto bicolor potete preparare una parte di latte con il matcha, montare il solo latte ed aggiungerlo in superficie come fosse un cappuccino.

1 commento

  1. io pensavo che quell’attrezzo servisse a fare il cappuccino.. mica le tisane! (grazie google)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *