Oggi una ricetta davvero semplicissima da preparare e a prova di pasticcione, per una colazione ricca e perfetta per coccolarsi in vista della nuova settimana alle porte. Potete partire da una base di pasta sfoglia pronta oppure cimentarvi anche nella preparazione della finta sfoglia fatta con il formaggio spalmabile -> qui trovate la ricetta. Sbizzarritevi con tutte le forme e le farciture che preferite (marmellate, confetture o direttamente frutta fresca) e tenete sempre in frigorifero – o freezer – una sfoglia per ogni evenienza! Il gusto del cheesecake sempre a portata di mano! Quasi dimenticavo: è una ricetta perfetta da portare ai picnic o ai bbq, il successo è garantito…

Ingredienti (per 6 sfoglie diametro 15cm):

  • 180g di formaggio spalmabile
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • La scorza grattugiata di 1 limone (opzionale)
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • Marmellata o frutta a piacere (io di ciliegie)
  • Per la doratura: 1 cucchiaio di latte + zucchero alla vaniglia

Preparazione:

Per prima cosa create la crema di formaggio mescolandolo con il tuorlo, la scorza di limone e lo zucchero (e se volete ci sta benissimo anche un cucchiaino di essenza di vaniglia). Girate con una frusta finché non avrete ottenuto una crema liscia ma piuttosto densa. Create delle strisce di pasta sfoglia larghe circa un centimetro e lunghe 80 (se necessario procedete con opportune giunte). Twistatele su loro stesse quindi arrotolatele a spirale. Farcitele al centro lasciando 1cm di bordo libero. Aggiungete un cucchiaio di crema al formaggio al centro, quindi un po’ di marmellata o frutta fresca in superficie. Spennellate con il tuorlo (o il latte) la sfoglia e spolverizzate con lo zucchero vanigliato. Cuocete in forno caldo ventilato a 220°C per circa 15 minuti, fino a doratura ottimale. 

Qualche idea in più:

  • al posto della marmellata potete usare direttamente della frutta fresca, soprattutto adesso che sono di stagione i fruttini rossi: scatenate la fantasia con mirtilli, lamponi, more etc…
  • per una versione ancora più golosa sostituite la pasta sfoglia con della pasta per croissant (la trovate nel banco frigo dei supermercati più forniti), ancora più burrosa!!!
  • in alternativa alla crema di formaggio (tipica nelle cheese danish servite negli Stati Uniti), potete utilizzare la crema o il budino.
  • nella versione scandinava del dolce, spesso la sfoglia viene coperta con frutta secca tritata (forse ne risulterà una variante un po’ più autunnale ma egualmente golosa).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *