Torta Rustica Patate, Speck & Scamorza Affumicata

11 giugno 2020, temperatura esterna 13°C. Strano, ma tocca attrezzarsi. E quindi ieri ritorno del pigiama lungo, dei film + copertina sul divano e dei comfort food praticamente autunnali.

Ecco spiegato il perché di questa torta rustica, buonissima anche fredda durante un pic-nic, ma perfetta calda e filante in una di queste serate grigie e fredde. Io ho usato la pasta sfoglia surgelata per fare in un baleno, ma se vi sentite ispirati potete cimentarvi con una frolla salata. Questa ricetta è anche perfetta per smaltire qualche patata in più saltata in padella ed avanzata.

Ingredienti:

  • 2 grandi patate
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  • Sale e pepe
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 150g di speck a fette
  • 150g di scamorza affumicata a fette
  • Sesamo e grana grattugiato per spolverizzare la sfoglia

Preparazione:

Pulite e tagliate a fette le patate. Saltatele in padella dove avrete soffritto lo spicchio di aglio, rosmarino e cipolla tagliata a rondelle. Fate cuocere per circa 10/15 minuti fino a doratura, salate, pepate, rimuovete lo spicchio d’aglio e fate raffreddare.

Disponete su metà sfoglia le patate, poi uno strato di speck e la scamorza.

Chiudete la sfoglia su sé stessa a panino e sigillate i bordi con una forchetta. Spolverizzate la superficie con grana e sesamo, quindi infornate in forno caldo, 220°C ventilato, per 18/20 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *