Ranch Dressing Light, rigorosamente Homemade

Non ho mai amato le insalate condite con olio ed aceto ma sono sempre stata una grande estimatrice di dressing saporite e cremose. Una tra le più versatili è la salsa ranch, famosissima in usa e preparata in origine con il latticello (il famoso buttermilk, lo scarto di lavorazione della produzione del burro). Oggi ne realizziamo una versione più leggera che potrete utilizzare per condire insalate oppure, finché la stagione lo consente, insalate fredde di pasta o riso. Perfetta anche nell’insalata di patate o da servire al prossimo barbecue!

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di maionese
  • 2 cucchiai di yogurt greco al naturale
  • 5 cucchiai di latte
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 1/8 di cucchiaino di pepe
  • 1/2 cucchiaino di cipolla in polvere
  • 1/2 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaino di aneto tritato
  • 1 cucchiaino di erba cipollina tritata

Preparazione:

Mescolate tutti gli ingredienti con una frusta, regolando la consistenza con il latte in base alla densità che volete ottenere. Trasferite in frigorifero per un paio d’ore prima di utilizzare la dressing, in questo modo i sapori diventeranno più intensi (tenete conto che riposando la salsa tenderà ad addensarsi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *