Speck Spätzle

SpeckSpatzleL’ultimo acquisto estemporaneo per una blogger sempre alla ricerca di idee nuove è stata la macchina per preparare gli spatzle. Per chi non lo sapesse, gli spätzle sono degli gnocchetti velocissimi da preparare che spesso si trovano già pronti nel reparto frigo dei grandi supermercati, sia nella versione classica, che in quella verde agli spinaci. Li ho provati anche nella versione al grano saraceno con porri, panna e gratinati con formaggio di montagna. Vengono serviti spesso come contorno a spezzatini di carne molto sugosi, in modo da assorbire proprio il condimento della carne e da creare una portata con primo e secondo nello stesso piatto. Comunque, oggi vi posto la ricetta del condimento che è buonissimo anche con gnocchi normali o su qualsiasi formato di pasta, a breve in arrivo la ricetta passo passo per come preparare gli gnocchetti (sono semplici e velocissimi, il perfetto ripiego economico e di grande effetto per una cena a tema in stile tirolese)!

Ingredienti:
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
150g di speck
1/2 cipolla
1/2 bicchierino di brandy
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
250ml di panna da cucina

Preparazione:
Abbrustolite in padella unta con l’olio lo speck tagliato a listarelle grossolane. Quando sarà ben croccante, toglietelo dal fuoco, lasciando nella padella l’olio in cui soffriggerete la cipolla tagliata a rondelle. Una volta imbiondita, sfumatela con il brandy, lasciate evaporare qualche minuto, quindi aggiungete pomodoro e panna e lasciate restringere il sugo. Saltate gnocchetti o pasta nel sugo e aggiungete lo speck croccante all’ultimo minuto prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *