Refried (che poi non sono fritti neanche una volta) Beans nella Slow Cooker

Oggi finalmente una nuova ricetta tex-mex. Era un po’ che non ne facevo e ne sentivo un po’ la mancanza, anche perché è un genere di cucina che in casa F&F adoriamo mangiare. Avendo pochissimo tempo, anche oggi mi avvalgo di un’amica fidata: la slow cooker. Metto subito le mani avanti spiegandovi che la ricetta parla di “fagioli rifritti” quando invece i fagioli ci sono sì, ma non vengono fritti nemmeno una volta… oggi prepariamo una saporitissima crema densa ai fagioli, naturalmente con pochissimi grassi ed amica della linea, da usare come dip per le tortillas o come ripieno insieme a del riso per dei burritos vegetariani/vegani.

Ingredienti:
1 tazza di fagioli neri ammollati in acqua fredda per almeno 4-5 ore
1/2 cipolla grattugiata (per fare più in fretta) o tagliata a cubetti
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
1 cucchiaino di spezie TexMex (provate questo)
Acqua QB

Preparazione:
Infilate tutti gli ingredienti nella slow cooker, l’acqua dovrà coprire interamente i fagioli + almeno 1cm. Piazzate su high e lasciate cuocere 8 ore. Quando i fagioli saranno teneri aggiungete 3 o 4 cucchiai di acqua e frullate con un mixer ad immersione.

Potete prepararla anche con dei fagioli in scatola scolati e sciacquati, ovviamente i tempi di cottura dimezzeranno ed il colore non sarà così scuro, ma vi assicuro che è un’ottima alternativa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *