Zuppa di Cipolle con la Slow Cooker

Sì, lo so, la zuppa non è un piatto estivo. Quella di cipolle, poi, non è neanche così leggera e così “prova costume”. Ma cosa ci volete fare… sono passata per uno scalo all’aeroporto di Parigi e sono tornata a casa con quel languorino che chiamava a gran voce questa zuppa. Perciò ve la beccate pure voi, perché è vero che fa caldo, ma la sera, quando ogni tanto scoppiano rapidissimi i temporali estivi, l’aria è davvero freschina, e una zuppa potrebbe non essere una cattiva idea, specie se fatta con la slow cooker (che non scalda ed è sicuramente meglio di stare sopra la pentola a mescolare…).

Ingredienti (dosi per 1-2 persone):
3 o 4 cipolle medie
30g di burro
1 cucchiaio di salsa Worchester
Sale, pepe
1 bicchiere di acqua
2 fette di pane secco
Formaggio filante tipo Emmenthal

Preparazione:
Affettate a rondelle le cipolle e trasferitele nella slow cooker con burro, salsa Worchester, sale e pepe.
Accendete su “high” e lasciate cuocere per almeno 3 o 4 ore, finché non vedete che inizieranno ad abbrustolirsi per bene.
A questo punto aggiungete il bicchiere di acqua,
fate ridurre per un’altra ora quindi assemblate la zuppa come segue: un mestolo di cipolle, il pane, il resto delle cipolle quindi uno strato generoso di formaggio. Passate in forno a gratinare qualche minuto prima di servire, slurp…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *