Ciambellone Vegan all’Acqua

Ricetta senza tutto, o quasi, ma deliziosa. Perfetta per una colazione un po’ più leggera del solito, in vista della primavera alle porte che segna la corsa alla prova costume (ma che, davvero??). Anche se non siete vegani non potete perdervi questo dolce velocissimo, light e morbidissimo. Ecco la versione per uno stampo piccolo (diametro 20cm circa), ottimo per 2 persone, la colazione è servita (oddio fermatemi, al lunedì mi è venuta questa incontrollabile fissa per i dolci!!).

Ingredienti:
150ml di acqua
2 cucchiai di succo di limone
175g di farina 00
90g di zucchero
40ml olio di semi
1 cucchiaino di aroma vaniglia
Scorza arancia o limone
1/2 bustina di lievito per dolci

Preparazione:
Mescolate con una frusta tutti gli ingredienti. Oliate ed infarinate leggermente lo stampo, qualora non sia già antiaderente o in silicone. Versate l’impasto ed infornate a 180°C per circa 40-45 minuti.

  • L’assenza di uova rende questa ricetta scalabilissima a seconda delle vostre esigenze, davvero comodo!
  • Niente vi vieta di aggiungere all’impasto anche qualche extra, sempre vegano magari… gocce di cioccolato fondente, lamponi o frutta a tocchetti oppure, come me, optare per una copertura al cioccolato, semplicemente sciolto al microonde e colato sulla superficie (senza essere precisi, mi raccomando!!).
  • Per la versione al cioccolato rimpiazzate 25g di farina con 2 cucchiai di cacao amaro e il succo di limone con altrettanta acqua.
  • Per un effetto marmorizzato fate 1/2 impasto al cacao e 1/2 normale. Disponetelo nello stampo a cucchiaiate creando delle macchie di colore alternando bianco e nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *