Oggi una ricetta veramente ultra basic per dei noodles spaziali al curry, che potete arricchire con quello che preferite.

Pollo, gamberetti, pancetta affumicata, verdure, uova strapazzate o anche tutti insieme… Scatenate la fantasia o provateli così al naturale (vegan): sono perfetti per una maratona di serie TV mentre fuori piove (in attesa della reunion di Friends prevista per quest’anno).

Ingredienti (per 2 persone):

  • 125g di noodles di frumento
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 cucchiaino di curry
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di coriandolo in polvere
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1/2 cucchiaino di garam masala
  • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di pasta di peperoncino (opzionale)
  • Sale e pepe

Preparazione:

Ammollate i noodles in acqua bollente per circa 5 minuti. Nel frattempo soffriggete la cipolla tagliata a cubetti nell’olio di semi. Aggiungete le spezie e i noodles scolati, un paio di cucchiai dell’acqua dell’ammollo, la salsa di soia e il peperoncino, infine saltate a fiamma alta per un paio di minuti. Regolate di sale e pepe. Servite con bacchette di ordinanza, decorando con sesamo e cipollotto tagliato a rondelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *