Lingue di Gatto

Cosa preparare con un esubero di albumi avanzati da altre preparazioni? Le lingue di gatto, oh yes!

Dosi semplicissime da memorizzare e scalare a piacere e una cottura express per un biscotto evergreen perfetto per l’ora del tè… mettiamoci all’opera.

Ingredienti (per circa 25/30 biscotti):

  • 100g di zucchero a velo
  • 100g di burro
  • 100g di albumi (da circa 3 uova medie)
  • 100g di farina 00

Preparazione:

Montate il burro con lo zucchero a velo per un paio di minuti con le fruste, in modo risulti ben areato. Aggiungete gli albumi (non dovete montarli) e la farina, ottenendo una pastella densa e senza grumi. Trasferite in un sac a poche con un beccuccio liscio e piatto e create degli stick lunghi circa 10cm e larghi 1cm, direttamente sulla carta forno adagiata sulla placca. Cuociono 8 minuti in forno preriscaldato, 180°C ventilato, quando i bordi iniziano ad imbrunirsi è ora di sfornare.


Potete arricchire la ricetta con aroma di vaniglia, scorza di limone/arancia grattugiata e un pizzico di sale, oppure decorare le lingue di gatto – una volta raffreddate – con del cioccolato fondente temperato. Ultima variante, non meno golosa, accoppiate due biscotti facendoli al centro con crema di nocciole o confettura di albicocche.