Arepas al Formaggio – Focaccine Sudamericane al Mais

Una ricetta etnica, nel weekend, ci sta sempre bene. Quella di oggi è davvero semplice, unico neo è che vi serve una tipologia di farina particolare (che per puro caso avevo in dispensa ed ho trovato durante il decluttering primaverile). La farina di mais precotta di trova sia in versione gialla che bianca (come la mia), nei nostri supermercati trovate spesso quella di marca Pan.

Le arepas sono delle focaccine di mais sudamericane cotte in padella, la versione polentosa delle emilianissime tigelle. Si possono servire al naturale, da tagliare a metà e farcire in seguito, oppure già ripiene di formaggio filante, da inzuppare in una salsa piccante e divorare ancora calde.

Ingredienti (per 5 arepas diametro 10cm):

  • 1 tazza di farina di mais precotta (tipo Pan)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 tazza e 1/2 di acqua
  • 5 cubetti di formaggio filante tipo Edam

Preparazione:

Mescolate farina e sale in una ciotola. Aggiungendo pian piano l’acqua girate con un cucchiaio, ottenendo una palla di impasto, morbido e dalla consistenza simile alla plastilina. Lasciate riposare 30 minuti. Dividete l’impasto in 10 palline poi prendetene una, appiattitela, adagiate al centro un cubetto di formaggio e chiudete con un altro disco di impasto. Sigillate bene i bordi. Cuocete in una padella antiaderente, 5 minuti per lato, e servite mentre sono ancora roventi, con abbondante salsa piccante.

2 commenti

  1. Arepas.. ed è subito abuela di “Jane the virgin”!! 😀
    Ma la farina è tipo quella della polenta istantanea o è proprio un’altra roba?

    1. Author

      È proprio una farina apposta, devo verificare se con qualche escamotage vengono anche con roba bergamasca 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *