Minigite – Il Sentiero Incantato ai piedi del Monte Pora (BG)

Le gite del weekend sono la boccata d’ossigeno che serve dopo questa metà anno decisamente giù di tono. Sono ancora a casa dal lavoro e durante la settimana mi sto imbarcando in una marea di progettini per rinnovare casa (di cui magari vi parlerò in questo giorni), perciò almeno la domenica si esce! Dopo il successo della minigita di settimana scorsa, domenica abbiamo optato per un altro giretto poco impegnativo in zona Monte Pora (ovviamente decidendo di uscire con pranzo al sacco direttamente la mattina alle 10… Help!).

Partendo dal parco giochi in località Vareno, si snoda un sentiero (che in realtà è una mulattiera) che sale in parte alla seggiovia e poi entra nel bosco. Il percorso è pieno di sculture di legno e di cartelli con le leggende della zona, raccontate tramite i disegni dei bambini. Il dislivello è minimo (100m), il giro è ad anello (2,5km) e percorribile in 1 ora circa. Evitate il passeggino perché non è troppo pratico, meglio zainetto oppure marsupio. Lungo il tragitto trovate aree pic-nic attrezzate, oppure alla partenza / arrivo un agriturismo,un bar e un parco giochi. Il parcheggio è ampio e gratuito (cosa non sempre così scontata).

Panorami sempre mozzafiato, a cavallo fra Val Seriana e Val di Scalve!

Come sempre vi consiglio di attrezzarvi con borraccia e pranzo al sacco per avere maggiore versatilità su dove / come / quando mangiare. Coperta plastificata, cappellino e crema solare. Low budget = più minigite!


PS. In località Vareno arriva anche un sentiero dalla Presolana (che dovrebbe partire dalla zona salto degli sposi passando per la località Castel Orsetto), che si candida automaticamente come possibile meta di una delle prossime uscite!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *