Giardiniera di Verdure Homemade

Funandfood/ Giugno 20, 2022/ Barattoliamo, Contorni/ 0 comments

Alzi la mano chi non ha mai ricevuto, se non altro in un cesto di Natale, un barattolo coloratissimo di giardiniera. Si tratta di un’insalata fredda di verdure, in infusione di vino ed aceto, aromatizzata con spezie delicate ed è un modo favoloso sia per svuotare il frigorifero che per svoltare un contorno leggero e sano (soprattutto in queste giornate afose in cui è difficile avere particolarmente fame).

Giardiniera homemade

Conservare le verdure di stagione in questo modo vi permetterà di gustarle anche quest’inverno e… bonus: la giardiniera, grazie anche ai suoi colori brillanti, diventa una bellissima idea regalo!

Ingredienti:

  • 100ml acqua
  • 150ml aceto di mele
  • 150ml vino bianco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio zucchero (15g)
  • 1 cucchiaino sale (5g)
  • 1 foglia alloro
  • 7 grani pepe nero
  • 1 carota
  • 1/2 cetriolo
  • 3 coste sedano
  • 1 peperone (io ho utilizzato quello verde)
  • 1/3 finocchio
  • 4 cipolline
  • 5 ravanelli

Preparazione:

Lavate, sbucciate (se necessario) e pulite bene tutte le verdure.

Affettate carota, cetriolo e ravanelli con il cutter ondulato, cercando di mantenere lo stesso spessore di 3 o 4mm.

Tagliate sedano, peperone e finocchio a strisce, le cipolline a metà o in 4 parti.

Portate ad ebollizione vino, aceto e acqua insieme a sale, pepe, alloro, spicchio d’aglio e zucchero.

Non appena compaiono le prime bolle tuffate carote, sedano e finocchio, lasciando cuocere per un paio di minuti. Incorporate quindi cetriolo, peperone e cipolline e proseguite la cottura per altri 2 minuti. In ultimo inserite i ravanelli e dopo 2 minuti spegnete il fuoco.

Filtrate le verdure tenendo da parte il liquido di cottura, poi fateli raffreddare entrambi. Questo passaggio serve per mantenere i colori delle verdure accesi, evitando ad esempio che il ravanello “stinga”.

Disponete le verdure in un barattolo sterilizzato ancora caldo (se volete potete addirittura sbizzarrirvi e cercare di creare disegni o sfumature di colore), infine aggiungete la salamoia fino coprirle completamente.

Verificate si sia creato il sottovuoto, quindi conservate la giardiniera in dispensa al riparo dalla luce per almeno 1 mese prima di consumarla.


Giardiniera di Verdure Homemade

Preparazione5 min
Cottura15 min
Tempo totale20 min
Portata: Contorno
Cucina: Italiana
Porzioni: 1 barattolo

Ingredienti

  • 100 ml acqua
  • 150 ml aceto di mele
  • 150 ml vino bianco
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cucchiaio zucchero (15g)
  • 1 cucchiaino sale (5g)
  • 1 foglia alloro
  • 7 grani pepe nero
  • 1 carota
  • ½ cetriolo
  • 3 coste sedano
  • 1 peperone
  • finocchio
  • 4 cipolline
  • 5 ravanelli

Istruzioni

  • Lavate, sbucciate (se necessario) e pulite bene tutte le verdure.
  • Affettate carota, cetriolo e ravanelli con il cutter ondulato, cercando di mantenere lo stesso spessore di 3 o 4mm.
  • Tagliate sedano, peperone e finocchio a strisce, le cipolline a metà o in 4 parti.
  • Portate ad ebollizione vino, aceto e acqua insieme a sale, pepe, alloro, spicchio d'aglio e zucchero.
  • Non appena compaiono le prime bolle tuffate carote, sedano e finocchio, lasciando cuocere per un paio di minuti. Incorporate quindi cetriolo, peperone e cipolline e proseguite la cottura per altri 2 minuti. In ultimo inserite i ravanelli e dopo 2 minuti spegnete il fuoco.
  • Filtrate le verdure tenendo da parte il liquido di cottura, poi fateli raffreddare entrambi. Questo passaggio serve per mantenere i colori delle verdure accesi, evitando ad esempio che il ravanello "stinga".
  • Disponete le verdure in un barattolo sterilizzato ancora caldo (se volete potete addirittura sbizzarrirvi e cercare di creare disegni o sfumature di colore), infine aggiungete la salamoia fino coprirle completamente.
  • Verificate si sia creato il sottovuoto, quindi conservate la giardiniera in dispensa al riparo dalla luce per almeno 1 mese prima di consumarla. 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




*
*