L’odore di spezie, arancia e biscotti che arriva direttamente dal forno di casa vostra, l’atmosfera dei mercatini di Natale ma a km 0. Se anche voi siete bloccati in casa da malanni stagionali, maltempo o voglia di fare sotto i piedi, sappiate che potete preparare i Lebkuchen – i biscotti speziati tipici dei mercatini di Natale di Norimberga – direttamente a casa vostra.

La lista ingredienti è un po’ lunga, ma la realizzazione a prova di bambino. Questi biscotti speziati restano molto umidi e vanno glassati come nella migliore tradizione. Fatemi sapere se intendete replicarli a casa. So che ormai si trovano facilmente anche nei supermercati in questo periodo, ma fidatevi e date un’opportunità a questa ricchissima ricetta festiva.

Ingredienti (per circa 12 biscotti):

Per i biscotti

  • 80g di mandorle
  • 80g di nocciole
  • 120g di albicocche secche (o canditi misti arancia/limone)
  • La scorza di 2 arance bio
  • 2 uova
  • 60g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 2 cucchiaini di amido di mais
  • Ostie rotonde diametro 8cm (ma se fate fatica a trovarle potete semplicemente ometterle)

Per la copertura

  • 60g di zucchero a velo (+ un paio di cucchiai per spolverizzare la superficie)
  • 1 cucchiaio scarso di succo di limone
  • Cioccolato fondente (opzionale)

Preparazione:

Tritate finemente in un mixer le mandorle, le nocciole, albicocche secche e scorza delle arance.

Sbattete con un mixer dotato di fruste le uova con zucchero e miele per almeno 5 minuti, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Unite tutti gli ingredienti (frutta secca frullata in precedenza, spezie e amido di mais) al composto di uova, mescolando delicatamente con una spatola.

Prelevate un cucchiaino di impasto e, con le mani inumidite, spalmatelo sull’ostia, lasciando almeno mezzo centimetro lungo i bordi (verrà riempito dall’impasto in cottura). Procedete così con tutti i biscotti.

Cuocete in forno statico, preriscaldato a 150°C, per 23 minuti. Fate raffreddare completamente prima di procedere alla glassatura.

Per la glassa mescolate zucchero a velo e succo di limone. Potete utilizzarla così, spennellandola su ogni biscotto e poi spolverizzando la superficie con ulteriore zucchero a velo una volta che si è rappresa, oppure mescolarla a del cioccolato fondente sciolto a bagnomaria (o al microonde) per una variante scura.


Lebkuchen

Biscotti Speziati Natalizi tipici di Norimberga
Preparazione15 min
Cottura23 min
Tempo totale38 min
Portata: Colazione
Cucina: Tedesca
Porzioni: 12 biscotti

Ingredienti

Per i biscotti

  • 80 g mandorle
  • 80 g nocciole
  • 120 g albicocche secche (o canditi misti arancia/limone)
  • La scorza di 2 arance bio
  • 2 uova
  • 60 g zucchero di canna
  • 1 cucchiaino miele
  • 1 pizzico sale
  • 1 cucchiaino cannella in polvere
  • ½ cucchiaino zenzero in polvere
  • 1 pizzico noce moscata
  • 2 cucchiaini amido di mais
  • Ostie rotonde diametro 8cm (ma se fate fatica a trovarle potete semplicemente ometterle)

Per la copertura

  • 60 g zucchero a velo (+ un paio di cucchiai per spolverizzare la superficie)
  • 1 cucchiaio succo di limone
  • Cioccolato fondente (opzionale)

Istruzioni

  • Tritate finemente in un mixer le mandorle, le nocciole, albicocche secche e scorza delle arance.
  • Sbattete con un mixer dotato di fruste le uova con zucchero e miele per almeno 5 minuti, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
  • Unite tutti gli ingredienti (frutta secca frullata in precedenza, spezie e amido di mais) al composto di uova, mescolando delicatamente con una spatola.
  • Prelevate un cucchiaino di impasto e, con le mani inumidite, spalmatelo sull'ostia, lasciando almeno mezzo centimetro lungo i bordi (verrà riempito dall'impasto in cottura). Procedete così con tutti i biscotti.
  • Cuocete in forno statico, preriscaldato a 150°C, per 23 minuti. Fate raffreddare completamente prima di procedere alla glassatura.
  • Per la glassa mescolate zucchero a velo e succo di limone. Potete utilizzarla così, spennellandola su ogni biscotto e poi spolverizzando la superficie con ulteriore zucchero a velo una volta che si è rappresa, oppure mescolarla a del cioccolato fondente sciolto a bagnomaria (o al microonde) per una variante scura.