Light Chicken Enchiladas

Versione super leggera della enchiladas. Pollo bollito e brodino: una interessante rivisitazione di un pasto per ammalati, per scaldarsi in una fredda serata, sotto le copertine davanti a un buon film… Avete degli avanzi di pollo bollito? ecco come sfruttarli al meglio. Cosa c’è di meglio di una enchilada bollente? Ma certo… una teglia di enchiladas!!! E se sono pure light cosa volete di più??

Ingredienti:

1 petto di pollo disossato
2 cucchiai di olio di semi
2 spicchi di aglio finemente tritati
2 cucchiai di farina 00
1 cucchiaino di cumino
1 peperone verde arrostito, spellato e tagliato a cubetti
1/2 litro di brodo di carne
8 tortillas
100g di formaggio a pasta filata
1 dado
Sale e pepe QB

Preparazione:

Riempite un pentolino a metà di acqua, aggiungete il dado, salate quindi portate a bollore. Tuffateci il pollo a cuocere per circa una decina di minuti. Scolatelo e sminuzzatelo con una forchetta quindi mettetelo da parte a raffreddare. Nel frattempo preparate la salsa: scaldate l’olio in un pentolino con l’aglio, appena inizia a sfrigolare aggiungete farina, cumino e peperoni continuando a mescolare per circa un paio di minuti. Aggiungete quindi il brodo, 1/2 bicchiere di acqua e lasciate cuocere per far ridurre la salsa (un quarto d’ora circa). Salate e pepate (abbondante pepe, super yummy!!). Aggiungete qualche cucchiaio di salsa al pollo mescolando per ammorbidirlo. Mettete un po’ di salsa anche sul fondo di una teglia. Prendete le tortillas, farcitele con il pollo, una fettina di formaggio per ciascuna, arrotolate stringendo bene e appoggiatele nella teglia fino a riempirla. Ricoprite nuovamente con la salsa avanzata (abbondate pure!!) e il formaggio sminuzzato con una grattugia a fori grossi. Infornate per una ventina di minuti, fino a che il formaggio non è fuso e le enchiladas non si sono super ammorbidite. Lasciate raffreddare qualche minuto per salvaguardare la lingua e le papille gustative ma servite ancora fumanti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *