Focaccia con impasto liquido

Il lievito istantaneo per la pizza tende a dare come risultato una pasta piuttosto pesante e stoppacciosa. La soluzione? Un impasto liquido – o quasi – per avere in pochissimi minuti la vostra base per pizze e focacce. Non c’è bisogno di spianatoia e di stendere la pasta, l’altezza della pizza la dovete solo regolare con le dimensioni della teglia in cui verserete l’impasto. Un trucco del lunedì per iniziare al meglio la settimana!

Ingredienti:
500g di farina 00
3 bicchieri di acqua
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva + quello per ungere la teglia
1 bustina di lievito istantaneo per impasti salati (oppure anche quello che usate per i dolci, basta che non sia vanillinato!)

LiquidPreparazione:
Mescolate tutto finché l’impasto – che dovrà essere piuttosto fluido – non sarà privo di grumi. Ungete una teglia dai bordi alti con un filo di olio quindi colate la pastella livellandola per bene con un cucchiaio. Farcite a piacere ed infornate a 180-200°C per circa 15 minuti. Io l’ho divisa in 4 e ottenuto focaccia alle cipolle, ai pomodorini secchi e origano, olive e rosmarino + sale grosso.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *