Risolatte

Della serie che ogni tanto “less is more” una ricetta semplice che vi riporterà indietro negli anni (le unità di misura sono poco più che “a occhio”, se volete dosare bene la dolcezza assaggiate un goccio di latte una volta aggiunti tutti gli ingredienti e regolate di conseguenza). Adatta anche ai più piccoli, il gusto delicato si sposa benissimo a tutte le varianti possibili… aggiungete spezie, cacao o sostituite il latte vaccino con quello di mandorla o cocco per una variante vegan. Insomma, ce n’è per tutti i gusti, per una merenda fresca e un po’ vintage per questi primi giorni di sole che sembrano un anticipo di primavera!

Ingredienti:
1 bicchiere di riso
4 bicchieri di latte
3 cucchiai di zucchero
la scorza di 1/2 limone (grattugiata o intera)
1/2 bacca di vaniglia o essenza di vaniglia a piacere

Preparazione:
Incidete per lungo la bacca di vaniglia e con il retro del coltello togliete i semini quindi metteteli insieme a quel che resta della bacca in un pentolino insieme a tutti gli altri ingredienti. Cuocete a fiamma bassa per una ventina di minuti mescolando bene per evitare che il riso si attacchi. Trasferite in ciotole o bicchieri e lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente quindi in frigorifero fino all’ora della merenda.

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *