Patate all’Harissa

Oggi un contorno rapido, speziato e piccante. Queste patate all’harissa al forno si abbinano benissimo ai wurstel (parola di Nijio) e sono l’ideale per una giornata di pioggia e i primi freddi di settembre. Se vi erano piaciute le patate alla senape, di certo amerete anche questa variante.

Ingredienti:

4 grosse patate
1/2 cipolla
1/2 peperone rosso
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino abbondante di harissa
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1/2 cucchiaino di sale
Pepe a piacere

Preparazione:

Sbucciate e tagliate le patate a cubetti. Affettate anche cipolla e peperone quindi trasferite tutti gli ingredienti su una teglia da forno rivestita di carta oleata. Mescolate per bene ed infornate a 220°C, forno ventilato, per una trentina di minuti, rimestando a metà e ricordandovi di togliere l’aglio a fine cottura.

L’harissa ormai si trova nel reparto etnico di molti supermercati. Qualora non ne aveste in casa, potete sostituirla con la pasta di peperoncino (che non deve MAI mancare in casa, anche perché praticamente non scade ed è versatilissima per quel quid in più in ogni ricetta).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *