Bao al Pollo

Oggi ero alla ricerca di qualche ricettina da proporvi in occasione dell’imminente Capodanno Cinese ed ho rispolverato questa, che giaceva da un po’ di tempo nella Cook List di F&F. In realtà oggi siete davvero fortunati e vi beccate ben 2 ricette…. un pollo sfilacciato tenerissimo e saporito cotto nella slow cooker + dei morbidissimi panini al vapore, preparati in 5 minuti con il lievito istantaneo. Aggiungete qualche rondella di cipollotto, un paio di foglie di prezzemolo, semi di sesamo come se non ci fosse un domani e servite queste piccole delizie, finger+street food (tipico di Taiwan) da leccarsi i baffi!!!

Ingredienti:
Per il pollo….
300g di petto di pollo a fette
2 cucchiai di marinata piccante (potete prepararla in casa mescolando 2 cucchiai di salsa di soia + 1 cucchiaino di zucchero di canna + 1 cucchiaino di pasta di peperoncino)
1 cucchiaio di ketchup

Per i panini….
200g di farina 00
120ml di latte tiepido
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di lievito istantaneo (oppure usate già la farina autolievitante)

Per la farcitura:
1 cipollotto
Semi di sesamo
Prezzemolo

Preparazione:
Essendo una cottura con la slow cooker avrete bisogno di portarvi avanti preparando il pollo almeno a pranzo per averlo cotto per sera, non preoccupatevi della preparazione perché non ci vorrà molto. Mescolate pollo e aromi quindi infilateli nella pentola, settate su “high” e lasciate cuocere almeno 4-5 ore. La carne sarà così tenera da sfilacciarsi praticamente da sola, aiutatevi con 2 forchette e sarà un gioco da ragazzi. Una volta pronta abbassate su “low” per tenere in caldo mentre preparate l’impasto dei bao. Infilate in un mixer tutti gli ingredienti necessari per i panini ed azionate fino ad ottenere una palla. Toglietela e lavoratela un paio di minuti su una spianatoia infarinata. Lasciate riposare 10 minuti coprendola con della pellicola trasparente quindi riprendete il panetto e stendetelo dello spessore di 4-5 mm. Ricavate con un bicchiere dei dischetti D. 8 cm circa che piegherete a metà, infilando una striscia di carta forno in modo non si attacchino in cottura. Portate a bollore in una padella dell’acqua e cuocete i panini al vapore in una vaporiera in bambù foderata di carta forno, ci vorranno almeno 30-40 minuti.

Aprite delicatamente i panini rimuovendo la carta forno che è servita a non farli attaccare per farcirli con pollo, qualche rondella di cipollotto verde tagliata sottile, una spolverizzata di sesamo e una fogliolina di prezzemolo.

 

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *