Crinkle Cookies al Cioccolato

Sotto Natale le ricette di dolci non sono mai troppe (e se riesco ad infornare io a improbabili orari notturni potete farcela tranquillamente anche voi). Fortunatamente siete ancora in tempo per preparare e regalare questi biscotti cioccolatosi e morbidi morbidi (la consistenza è simile a quella pazzesca dei brownies) o per lasciarli sotto l’albero alla Vigilia per Babbo.

Nei prossimi giorni sul blog trovate anche un’idea originale per risolvervi l’impiccio del packaging… quanto vi coccola Fun&Food sotto le feste?

Ingredienti (per una teglia da 20 biscotti):

  • 30g di cacao amaro
  • 80g di zucchero moscovado
  • 30ml di olio di semi
  • 1 uovo
  • 80g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • Aroma vaniglia
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • Zucchero a velo per la copertura

Preparazione:

Infilate tutti gli ingredienti in una ciotola, girando con un cucchiaio fino ad ottenere una palla morbida e plastica. Trasferite in un contenitore con il tappo (così riduciamo l’uso della pellicola di plastica ed evitiamo che il salmone per Natale sappia di cioccolato) e quindi in frigorifero per almeno un paio di ore, anche tutta la notte se non avete fretta. Ricavate 20 palline usando un cucchiaino come unità di misura. Quando il forno è in temperatura – statico 180°C – tuffatele e copritele interamente e generosamente di zucchero a velo.

Disponete sulla teglia leggermente distanziati, date un’ultima spolverizzata in superficie con ulteriore zucchero ed infine cuocete per 10 minuti. Non spostateli appena sfornati perchè sono fragili, raffreddando si compatteranno.

Ps. Secondo me ci sta benissimo anche un cucchiaino di caffè solubile, da provare alla prossima infornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *