Frolla Express per Torte Salate (a prova di bambini) & Quiche Svuotafrigo

Oggi butta bene perché con un solo articolo vi beccate una ricetta rapidissima per una frolla salata express (per quando in casa non avete la pasta sfoglia ma vi meritate una torta salata), un modo per far pasticciare i bimbi in cucina e infine un’idea svuotafrigo per pranzo o cena.

Il team Fun&Food (che poi sarei solo io) ha esagerato – e inizia a parlare in terza persona perciò fermatelo prima che sbrocchi del tutto!


Frolla salata

Ingredienti (per una frolla diametro 26cm spessore 2mm):

  • 125g di farina 00
  • 50ml di acqua
  • 50ml di olio di semi
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 pizzico di lievito istantaneo (va bene quello per torte ma verificate non sia vanillinato) – opzionale, rende l’impasto un po’ più arioso e leggero

Preparazione:

La versione per adulti prevede di infilare tutti gli ingredienti in una ciotola e di mescolare con una forchetta finché non avrete raccolto tutta la farina e non si sarà formata una palla di impasto. Fine! Non serve lavorarla troppo e non serve farla rapprendere in frigorifero perché contiene olio ed è quindi già pronta da stendere.

La versione per bambini è altrettanto semplice: gli ingredienti vanno tutti in un sacchetto con chiusura a “zip” (tipo quelli Ikea per intenderci). Togliete l’aria e chiudete bene (controllate 2 volte che non si sa mai). Lasciate il sacchetto in mano ai piccoli, loro sapranno come impastare a dovere. Anche qui, quando si forma la palla l’impasto è pronto.

La cottura varia a seconda dell’utilizzo (se ne fate delle mini quiche ovviamente cuoceranno più velocemente). Vi lascio qui sotto i tempi e la temperatura per una teglia standard diametro 26cm.


Quiche svuotafrigo

Perfetta per organizzare un pic-nic in sala con coperte, cuscini, snack e Netflix in modalità “maratona de la qualsiasi”. 🙂

L’unica vera regola è: stendere la sfoglia o frolla sottile (spessore 1 o 2mm), creare una pastella con uova, panna e parmigiano e poi cubettare tutto quello che vi capita sotto tiro o che giace dimenticato in fondo a frigorifero o dispensa. Ideale mentre siete agli sgoccioli ed attendete con ansia di fare la giga spesa per le prossime 2/3 settimane.

Ingredienti (per la quiche):

  • 1 dose di frolla salata (di cui sopra) oppure un rotolo di pasta sfoglia pronta
  • 2 uova
  • 200ml di panna
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 wurstel
  • 2 manciate di olive nere
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 4 o 5 pomodorini
  • Cubetti di formaggio (io cheddar)
  • Origano e pepe a piacere (niente sale perché è tutto piuttosto saporito)

Preparazione:

E niente… Vi ho già spiegato tutto nella intro… Stendete sfoglia ed adagiate nella teglia con carta forno, create pastella uova + panna + formaggio, cubettate ripieno e tuffate tutto nel guscio di sfoglia. Forno a 220°C ventilato per 25 minuti.

È croccante se mangiata subito, il giorno dopo assorbendo un po’ di umidità resta un po’ più morbida ed il ripieno è ancora più goloso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *