Gnocchi di Patate con Fonduta & Prosciutto

Giovedì gnocchi! E se avete voglia e tempo di prepararli in casa sono ancora meglio. Oggi vi lascio la ricetta base, impastata con mia mamma in un giorno di pioggia di alcune settimane fa per passare il tempo, condita con una fonduta express e dei cubetti di prosciutto. Certe volte i piatti più semplici sono quello che ci vuole per tornare bambini e coccolarsi in una giornata grigia.

Ingredienti (per 4/5 persone):

  • 750g di patate
  • 2 cucchiaini scarsi di sale
  • 1 uovo
  • 300g di farina
  • 200g di fontina
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 100g di prosciutto cotto a dadini
  • Sale, pepe e noce moscata

Preparazione:

Cominciamo preparando gli gnocchi. Per velocizzare questa operazione cuoceremo le patate al microonde, in questo modo assorbiranno anche meno acqua. Sbucciatele, lavatele e tagliatele a pezzetti più o meno delle stesse dimensioni per garantire una cottura uniforme. Mettetene metà in un piatto, copritele e cuocetele a 850W per 8 minuti. Toglietele e schiacciatele in una ciotola con uno schiacciapatate o con una forchetta mentre cuocete analogamente la metà restante. Salate, quindi aggiungete la farina e l’uovo, mescolando con una forchetta fino ad ottenere delle briciolone di impasto. A questo punto trasferite su una spianatoia infarinata e lavorate a mano fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea, se necessario aggiungendo qualche cucchiaio di farina. Mi raccomando impastate mentre la massa è ancora tiepida. Ricavate quindi dei cilindretti, affusolateli rotolandoli sul piano e tagliate dei tozzetti grandi come delle nocciole, poi passateli nella farina e disponeteli su un vassoio infarinato.

Portate a bollore dell’acqua, salate e tuffate gli gnocchi rimuovendo eventuali residui di farina. Potete preparare la fonduta mentre cuociono: tagliate a cubetti piccoli la fontina, aggiungetela al latte in un pentolino e scaldate a fiamma bassa finché non sarà completamente sciolta. Salate, pepate, insaporite con abbondante noce moscata ed incorporate anche i cubetti di prosciutto, meglio se saltati qualche minuto in una padella antiaderente a fiamma alta. Gli gnocchi saranno pronti non appena verranno a galla e potrete scolarli e trasferirli direttamente nel sugo mescolando delicatamente per poi servirli ancora fumanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *