Biscotti al Limone St.Clement’s con 5 Ingredienti

Ricetta di Jamie Oliver veramente con 5 ingredienti a numero, da preparare nel frullatore. Questi biscotti al limone sono favolosi: potete ottenerli più morbidi utilizzando la farina fioretto come da ricetta originale, oppure super rustici e croccantini con un mix di farine per la polenta integrali (come ho fatto io).

Perfetti in questa stagione, in cui fa ancora abbastanza freddo da riuscire ad accendere il forno senza farsi una sauna, ma fa abbastanza caldo per il gusto fresco del limone. Sono anche senza uova, cosa che può sempre fare comodo. Con la stessa ricetta potete prepararne una versione autunnale e natalizia sostituendo il limone con arancia e un pizzico di cannella – sì, siamo ad aprile ma io inizio a pensare all’autunno… non vedo l’ora.

Ingredienti (per 12 biscotti, dosi dimezzate rispetto alla ricetta originale):

  • 50g di burro freddo
  • 75g di farina 00 autolievitante (o in alternativa 72g di farina + 3g di lievito per dolci – circa mezza bustina)
  • 25g di farina di mais fioretto
  • 50g di zucchero di canna + 1 cucchiaio come topping
  • 1 limone

Preparazione:

Frullate burro freddo a cubetti, le farine, lo zucchero e 1/2 della scorza grattugiata del limone in un frullatore. Azionatelo ad impulsi, ed aggiungete tanto succo del limone finché non inizia a formare una palla (io circa 2 cucchiai). Create 12 palline grandi come noci, poi schiacciatele con il pollice direttamente sulla teglia da forno ricoperta da tappetino o carta oleata. Aggiungete nel solco che si è creato la scorza grattugiata rimanente e lo zucchero di canna. Cuociono in forno statico, preriscaldato a 180°C, per 10/12 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *