Biscotti Cuor di Mela Speziati

Oggi una ricetta degna del weekend che fa capolino da dietro l’angolo. Prepariamo insieme dei biscotti cuor di mela farciti con l’apple butter, che ho cotto settimana scorsa nella slow cooker (QUI la ricetta, spoiler: ci mettete più a sbucciare le mele che ad imbastire tutta la ricetta).

Gli originali cuor di mela sono decisamente meno speziati, in fondo all’articolo vi lascio anche una variante semplicissima con mele e confettura di albicocche che assomiglia molto all’originale. Di certo c’è che questi biscotti sanno di autunno, dei primi tè caldi per merenda e delle gite per raccogliere le mele con le foglie secche che scrocchiano sotto i piedi. E di colazione del sabato, che chissà perché è sempre la migliore della settimana.

Ingredienti (per circa 25 biscotti diametro 5/6cm):

  • 150g di burro
  • 125g di zucchero
  • 2 uova
  • 300g di farina (tutta 00 oppure 1/2 farina 00 + 1/2 tipo 1)
  • 1 pizzico di sale
  • Aroma vaniglia
  • La scorza grattugiata di un limone
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • Circa 4 cucchiai di apple butter

Preparazione:

Tagliate il burro freddissimo a cubetti e mettetelo nella ciotola dell’impastatrice (o in un frullatore) con lo zucchero. Azionate finché lo zucchero non è stato completamente assorbito dal burro. Aggiungete le uova, fate girare qualche secondo a bassa velocità e quindi incorporate farina, sale, vaniglia, scorza di limone e lievito. Lasciate impastare finché non si formano le prime briciolone, poi compattate con le mani creando un disco di pasta, che metterete in frigorifero, coperto da pellicola o in un contenitore ermetico, a riposare per almeno 30 minuti.

In alternativa potete lavorare l’impasto a mano, in una ciotola. L’importante resta non scaldare troppo la frolla. Potete farlo mescolando almeno all’inizio con una forchetta per non sciogliere troppo il burro con il calore delle vostre mani quindi briciolone -> compattate -> disco -> frigorifero.

Riprendete l’impasto, infarinate la spianatoia, quindi stendete la frolla fino ad ottenere lo spessore di circa 4 mm ed infine ricavate dei dischetti con una tazzina da caffè.

Adagiate su metà dei tondi un cucchiaino scarso di apple butter, chiudete a sandwich con un altro dischetto e schiacciate bene lungo i bordi per sigillare.

Adagiate i biscotti su un teglia rivestita di carta oleata ed infornate, forno statico preriscaldato a 180°C per 15 minuti, finché i bordi non risultano belli dorati ed il fondo colorato uniformemente.


Per una versione express e rustica del ripieno tagliate a cubetti piccoli piccoli (o con una grattugia a fori larghi) una mela sbucciata e mescolatela insieme ad un paio di cucchiai abbondanti di confettura di albicocche quindi farcite i biscotti con questo mix.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *