Le Valigie della Fun&Food Family

Funandfood/ Giugno 4, 2022/ On the road/ 0 comments

Finalmente un po’ di meritate vacanze per prendere il fiato (letteralmente) e, dopo anni, mettere i piedi a mollo nel mare per rinfrescarci da questa ondata di caldo anomalo (siamo solo a maggio eh…). Avete capito bene: la Fun&Food family si prende una pausa (ma non preoccupatevi perché ho già programmato alcuni articoli per tenervi compagnia in mia assenza).

Ora, siccome so di non essere l’unica ad avere bisogno sempre di un recap pre-partenza su cosa c’è / manca / mi sono dimenticata, oggi un articolo “lista” di cose da portare in vacanza e valigia. Siccome il blog è diventato praticamente il mio bullet journal virtuale, vi lascio anche un elenco di tutte le cose da fare prima di uscire di casa, così smetto di scriverlo su un post it ogni volta che vado da qualche parte.

Scommetto che troverete roba strana e vi accorgerete che mancano cose per voi essenziali ma il bello è proprio questo. Sono davvero curiosa di sapere cosa non può mai mancare secondo voi in viaggio e se avete dei trucchetti da suggerirmi, come sempre vi aspetto – curiosissima – nei commenti.


In valigia

  • Intimo (mutande, reggiseno, calzini e canotta tattica di emergenza)
  • Pigiama
  • Ciabatte o calze antiscivolo per la camera
  • T-shirt e canotte
  • Maglie a maniche lunghe e felpe
  • Shorts, leggings di diverse lunghezze (che occupano pochissimo spazio e tornano sempre comodi), pantaloni / jeans
  • Giacca (a seconda della stagione)
  • Sciarpa o pashmina

Piscina & Mare

green leaf tree
  • salviettone
  • costume
  • cuffia
  • ciabatte
  • eventuali braccioli / palline / gonfiabili

Montagna

green forest near mountain range under clear sky
  • scarponi
  • racchette
  • zaino
  • calzini tecnici
  • binocolo
  • kway
  • sciarpa / berretto / guanti

Beauty

Per dovere di cronaca vi avviso che non sono un’amante di trucco e parrucco, quindi in vacanza mi porto solamente campioncini completamente a caso di creme e cosmetici. Ampliate eventualmente la vostra selezione con trucchi e prodotti per capelli e unghie della vostra beauty routine.

black toiletry bag
  • spazzolino
  • dentifricio
  • spazzola
  • burrocacao
  • crema mani
  • kit campioncini
  • crema solare
  • assorbenti (nell’eventualità)
  • cotton fioc
  • taglia unghie
  • pinzetta
  • deodorante
  • spazzola pulizia viso
  • phon e piastra (io non li prendo, mi fido di ciò che troverò in hotel o degli asciugamani)

Tecnologia

  • telefono
  • macchina fotografica + eventuali memorie di scorta
  • powerbank
  • ebook reader
  • adattatore
  • presa multipla
  • drone
  • tablet
  • PC
  • caricatori di tutti i precedenti

Baby

brown bear plush toy on bed
  • pannolini
  • salviettine
  • crema culetto
  • peluche nanna (lo ammetto, anche io senza il mio Willy non vado mai da nessuna parte)

Medicinali

white blue and purple multi shape medicine pills
  • mascherine
  • disinfettante mani
  • kit pronto soccorso
  • cerotti
  • termometro
  • eventuali medicine personali
  • antizanzare / roll post punture

Extra

Come una piccola Mac Gyver, ho palesemente ereditato dal mio papà un senso per organizzazione e kit di sopravvivenza in ogni occasione e pertanto la mia lista di extra potrà sembrarvi assurda. Vi assicuro però che tante piccole idee (che in valigia occupano realmente uno spazio irrisorio) mi hanno salvato in più occasioni.

  • 2 o 3 mt di corda parachord (utilissima in campeggio per riparazione tiranti tenda o per stendere i panni)
  • 5 o 6 mollette (vedi sopra)
  • coltellino svizzero
  • kit posate 3 in 1 o “spork”
  • accendino o fiammiferi
  • astuccio con matite per enigmistica o pennarelli per bambini
  • nastro adesivo (ci si aggiusta di tutto, comprese piccoli strappi nelle tende)
  • fazzoletti
  • panno in microfibra
  • mini detersivo piatti (se lo dimenticate, super trucchetto, in alternativa potete usare una punta di dentifricio sul panno in microfibra)
  • mini detersivo panni lavaggio a mano / basse temperature (se lo dimenticate potete optare per la sempre apprezzata saponetta dell’hotel)
  • ombrellino
  • cappellino
  • occhiali
  • occhiali da sole
  • lucchetto
  • kit cucito & spilla da balia (il filo da cucito, in caso di emergenza, può trasformarsi in un filo interdentale improvvisato)
  • sacchetti vuoti per scarpe e vestiti sporchi
  • chiudi sacchetto a molletta

Snack & pranzo al sacco

sliced cheese on stainless steel tray
  • acqua
  • panini
  • pranzo al sacco
  • mini kit tè e tisane / caffè solubile
  • siberini
  • borsa frigo
  • borraccia (meglio ancora se pieghevole in silicone)
  • rotolo carta assorbente, tovaglioli
  • bustine di silicone (o in plastica) richiudibili
  • canovaccio

A portata di mano

  • portafogli
  • chiavi di casa / macchina
  • eventuali biglietti e documenti di viaggio

Prima di partire

  • bagnare le piante
  • svuotare la spazzatura
  • rinfresco lievito madre o licoli (ma se state via più di una settimana valutate anche se surgelarlo)
  • lasciare aperti sportelli lavatrice e lavastoviglie
  • assicurarsi di non lasciare cibo deperibile

Qualche consiglio per alleggerire e semplificare i bagagli

  • travel size e travasi sono manna dal cielo
  • valutate cosa può servirvi durante il viaggio e cosa potete prendere in loco, magari da portarvi a casa come souvenir (io ad esempio mi porto sempre a casa tisane e burrocacao strani)
  • a meno che non andiate off grid tante cose riuscirete a reperirle sul posto
  • saponi e cosmetici solidi occupano meno spazio di quelli liquidi (e rischiano anche meno di sporcare in giro)
  • informatevi sui servizi di noleggio di dove andrete (evitare zaino per la montagna per bambini e passeggino svuotano notevolmente il bagagliaio)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*