Ogni tanto servono anche in questo periodo ricette detox e un po’ più light, perfette per le serate  fredde, magari al rientro dopo una giornata di shopping intensivo, che si preparano in pochi minuti.

Il potage parmentier è una vellutata cremosissima di origine francese che si prepara con porri, patate e poco altro. Oggi vi lascio la versione in instant pot (o pentola a pressione), ma sappiate che è veloce da preparare anche direttamente in pentola: unico consiglio che vi lascio per accelerare i tempi è quello di tagliare le verdure a pezzi più piccoli.

Una coccola fumante prima di iniziare a stilare la lista della spesa per il Natale, cercando di glissare il più possibile sul temutissimo “cosa fai a Capodanno?”, che come ogni anno in questi giorni spaventa più della radio al centro commerciale quando stai cercando di sopravvivere indenne allo Whamageddon

Ingredienti (per 2 persone):

  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva 
  • 125g di porro (circa 1/3)
  • 400g di patate
  • Sale
  • Pepe
  • 250ml di brodo vegetale
  • 100ml di panna (anche vegetale per la versione vegan)

Preparazione:

Affettate finemente il porro e fatelo stufare con l’olio extravergine nell’instant pot (o in pentola a pressione), modalità “sautè – high”, per circa 5 minuti finchè non diventa morbido e trasparente.

Sbucciate e tagliate le patate a cubetti di circa un paio di centimetri di lato. 

Aggiungete le patate in padella, regolate di sale e pepe, quindi coprite con il brodo e passate in modalità “pressure cook – high”, settando il timer a 15 minuti.

Trascorso il tempo indicato ventilate manualmente, incorporate la panna e frullate il tutto a crema. Servite il potage parmentier caldissimo e con un’abbondante spolverata di pepe e un filo d’olio a crudo.


Potage Parmentier in Instant Pot

Crema Francese Porri & Patate
Preparazione5 min
Cottura20 min
Pentola in pressione5 min
Tempo totale25 min
Portata: Zuppa
Cucina: Francese
Porzioni: 2 persone

Necessario

  • Instant pot (o pentola a pressione)

Ingredienti

  • 1 cucchiaio olio extravergine d'oliva
  • 125 g porro (circa 1/3)
  • 400 g patate
  • Sale
  • Pepe
  • 250 ml brodo vegetale
  • 100 ml panna (anche vegetale per la versione vegan)

Istruzioni

  • Affettate finemente il porro e fatelo stufare con l'olio extravergine nell'instant pot (o in pentola a pressione), modalità "sautè – high", per circa 5 minuti finchè non diventa morbido e trasparente.
  • Sbucciate e tagliate le patate a cubetti di circa un paio di centimetri di lato. 
  • Aggiungete le patate in padella, regolate di sale e pepe, quindi coprite con il brodo e passate in modalità "pressure cook – high", settando il timer a 15 minuti.
  • Trascorso il tempo indicato ventilate manualmente, incorporate la panna e frullate il tutto a crema. Servite il potage parmentier caldissimo e con un'abbondante spolverata di pepe e un filo d'olio a crudo.