Fajitas step by step

Fajitas_02Dopo aver scoperto un mix di cereali al cocco del Lidl che penso non lascerò più, la felicità e il nuovo regime alimentare più sano prendono tutta un’altra piega. Ovviamente i complici sono la cyclette del Decathlon (acquistata dopo aver calcolato che la palestra mi sarebbe costata più di certificato medico che di ingressi), la stagione fredda che chiama zuppe e brodini caldi con noodles – di cui sono una vera fan – e il fatto che con le spezie si riescono ad ottenere piatti gustosi anche con pochi ingredienti consentiti da qualsiasi dieta (tranne il Dr. Mozzi ma quello, si sa, è strano!!!). Bene, allora oggi vi posto i procedimenti per preparare in pochi minuti delle fajitas basic, vi lascio poi liberi di pimparle con formaggio, pomodori, guacamole & co,… Un piatto ottimo per rallegrare il lunedì o per una domenica sera in cui vi va di provare qualcosa di nuovo senza però togliervi il pigiamone!

Fajitas_01

Ingredienti:
1 petto di pollo
1 peperone giallo
1 peperone rosso
1 cipolla
2 cucchiaini di taco seasoning (oppure 1 cucchiaino di paprika + 1 cucchiaino di cipolla disidratata + 1/2 cucchiaino di aglio in polvere + opzionale 1/2 cucchiaino di cumino)
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 bicchiere di salsa di pomodoro
1 goccio di olio extra vergine di oliva
Sale

Preparazione:
Pulite e tagliate a striscioline sia il pollo che le verdure. Scaldate una padella per grigliare quindi fate cuocere le verdure con un goccio di olio (1). Quando saranno un po’ ammorbidite aggiungete il pollo (2) e lasciatelo cuocere qualche minuto, finché non vedrete più pezzettini rosa (3). A questo punto salate e speziate, lasciate insaporire pochi secondi (non troppo altrimenti la paprika diventa amara) quindi aggiungete i pomodori (4) e cuocete ancora una decina di minuti per far restringere il sughetto (5). Farcite una tortilla come preferite (6) ed arrotolate (7). Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *