Salsa Burger – Shake Shack style

Una salsa per hamburger ottima, velocissima e che non può mancare nelle vostre prossime grigliate, tentativo di riproduzione della salsa dell’omonima catena americana, pronta in 5 minuti con ingredienti must da dispensa. Gli hamburger della Shake Shack sono famosi, oltre per gli ingredienti di qualità, anche per la croccantezza. L’angus, infatti, viene cotto alla piastra e schiacciato in cottura con una spatola. Questa procedura in parte sicuramente fa perdere un po’ di succhi alla carne rendendola meno succulenta, in parte crea una crosticina croccante ed irresistibile. Quindi, se volete ricreare uno di questi burger direttamente in casa, da qualche parte bisognerà pur cominciare…

Ingredienti:
3 cucchiai di maionese
1/2 cucchiaio di senape
1/2 cucchiaio di ketchup
5-6 rondelle di cetrioli sott’aceto
1 cucchiaio della salamoia in cui sono contenuti i cetriolini
1/4 di cucchiaino di paprika in polvere
1/4 di cucchiaino di aglio in polvere
Un pizzico di peperoncino di cayenna in polvere
Opzionali ma deliziosi – per un retrogusto ancora più bbq – 2 fiocchi di sale affumicato

Preparazione:
Frullate tutto con un mixer ad immersione. Se volete un tocco piccante e di colore aggiungete un peperoncino rosso tagliato a cubettini.

Ps. la foto arriva direttamente dal mio viaggio di nozze ❤, da un Shake Shack originale di Washington DC dove, per completezza, non potevamo esimerci dall’assaggio! Niente da dire, catena consigliatissima con postazione di salse varie per le patatine, un buon ripiego se vagate negli USA e cercate qualcosa per cena aperto fino a tardi e dove sapete che non è obbligatorio lasciare la mancia (punto scottante visto che non sempre è così chiaro per noi italiani non abituati a questa usanza).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *