Salsa Tartara

Una fra le mie salse preferite, di quelle che ti chiedi sempre cosa ci sarà dentro, poi provi a rifarla a casa e scopri di avere già tutti gli ingredienti in frigorifero e che è di una semplicità disarmante.

Il must per i vostri panini del sabato sera (in fondo ci lascio anche un’idea sfiziosa per la serata hamburger), la ricetta della salsa tartara è fa-vo-lo-sa. Da appuntare al volo, vi assicuro che una volta che proverete questa versione homemade non tornerete più alla versione in barattolo!

Ingredienti:

  • 200g di maionese
  • 1 tuorlo d’uovo sodo
  • 1 cucchiaino di senape
  • 1 cucchiaino di prezzemolo
  • 1 cucchiaino di dragoncello
  • 30g di cetriolini sottaceto
  • 30g di cipolline sottaceto
  • 30g di capperi (sotto sale o sottaceto, sciacquati e strizzati)

Preparazione:

Schiacciate con una forchetta il tuorlo sodo e mescolatelo a senape e maionese. Tritate finemente cetriolini, cipolline e capperi, quindi unite tutti gli ingredienti in un barattolo. Fate riposare in frigorifero la salsa un paio d’ore prima di servirla.


Provatela in un hamburger con bun homemade, cheddar, pomodori confit, insalata, rösti e burger vegetale, la fine del mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *