Tortilla di Patate nella slow cooker + Salsa Brava Express

Un piatto che, solo perché sa di Spagna, ci trasporta subito nel mood estivo e vacanziero. La tortilla di patate è un piatto saporito e con ingredienti che piaceranno un po’ a tutti. Qui la mia versione, ottima anche per smaltire delle patate cotte al vapore che vi sono avanzate. Servitela come tapas tagliata a cubetti con salsa brava in accompagnamento e l’aperitivo in terrazza è servito!!

Ingredienti:
Per la tortilla
3 patate medie
3 uova
3 cucchiai di latte
3 cucchiai di grana grattugiato
1/2 cipolla piccola a cubetti
25g di pancetta affumicata a cubetti (opzionale – per una versione ancora più golosa)
Sale, pepe, paprika
2 cucchiai di olio evo

Preparazione:
Dopo averle lavate, cuocete al microonde le patate (7 minuti alla massima potenza coperte da un piatto). Sbucciatele e tagliatele a fette di circa 5mm di spessore, salatele e pepatele in superficie. Sbattete le uova con latte, grana, aggiungete la cipolla tagliata finemente e speziate a piacere (la paprika è un must!!). Versate l’olio nella slow cooker quindi mescolate la frittatina con le patate e versatela nella padella livellandola per bene. Cuoce 3 ore su “high”, capirete che è cotta quando inizierà a creare una deliziosa crosticina croccante ai bordi. Potete servirla calda oppure aspettare che si raffreddi, tagliarla a cubetti e servirla da inzuppare nella salsa brava. Una tapas golosissima senza accendere forno né fornelli.

Per la salsa brava, invece, vi basterà mescolare:
2 cucchiai di maionese
2 cucchiaini di macinato di peperoncini
Paprika affumicata a piacere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *