Insalata Viennese

Tè freddo ghiacciato + protezione 50 + coperta + pic-nic sull’erba (o in apposita area attrezzata) = estate. Ma se vi mancano idee per il vostro zainetto termico non temete, oggi vi propongo un’insalata fredda saporita e gustosa.

È perfetta da sola – meglio se fredda di frigorifero – o abbinata a del pane bruscato, magari condito con uno spicchio di aglio strofinato e un goccio d’olio: è l’insalata viennese. Non ho la minima idea se il nome possa derivare veramente da una qualche ricetta austriaca oppure sia solo una trovata per giustificare la presenza dei wurstel ma è buona, e checcefrega.

Ingredienti:

  • 2 wurstel
  • 2 cucchiaini di capperi
  • 10/15 cipolline sottaceto o 2 cucchiai di cipolle fritte
  • 60g di caciotta bavarese (o gouda)
  • 2 cucchiai di olive verdi
  • 2 cucchiai di olive nere
  • 2 cucchiai di filetti di peperoni sottaceto
  • 1 cucchiaio di cetriolini sottaceto (io ho usato quelli a rondelle, ma potete anche affettare quelli interi)
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 2 cucchiai di olio
  • Sale, pepe ed origano

Preparazione:

Grigliate i wurstel in padella o sul BBQ quindi tagliateli a rondelle. Sciacquate i capperi e scolate i sottaceti (non troppo perché parte dell’aceto farà da condimento all’insalata). Tagliate il formaggio a cubetti. Unite tutti gli ingredienti in una ciotola, mescolate e condite, poi trasferite in frigorifero per almeno un paio di ore prima di servire.


PS. Con questa base, un paio di cucchiai di maionese e una generosa dose di origano potete condirci un riso o una pasta freddi da urlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *