Se le ricette del fine settimana possono essere elaborate, quelle del martedì (che per certi versi è pure peggio del lunedì) devono essere quanto più easy. Pochi ingredienti, pentola a pressione e meno di un’ora del vostro tempo, tutto qui! Il chili nell’Instant Pot è la svolta.

Sentitevi liberi di aggiungere altri ingredienti a piacere in cottura, come fagioli neri, peperoncini a fette, mais e olive, ma oggi puntiamo alla semplicità con questa versione basic, perfetta servita sopra un riso basmati al naturale. Prendetevi del tempo per voi mentre l’Instant Pot vi preparerà la cena, inondando la cucina di profumi messicani.

In fin dei conti, potrebbe essere la scusa buona per un “taco tuesday”.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla
  • 1 peperone rosso
  • 400g di macinato di manzo
  • 1 cucchiaio di salsa worchester
  • Il succo di 1/2 limone (o lime)
  • 2 cucchiai di spezie tex-mex
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Acqua QB (circa una tazza, quanta ne serve a coprire a filo la carne una volta abbrustolita)
  • Cheddar, peperoncini jalapeños e rondelle di cipollotto per guarnire

Preparazione:

Pulite e tagliate a cubetti cipolla e peperone. Soffriggeteli nell’Instant Pot con l’olio evo, in modalità Sauté, High fino a renderli morbidi e dorati, ci vorranno circa 5 minuti. Incorporate anche il macinato e mescolate facendolo rosolare ed abbrustolire per bene. Sfumate con salsa worchester, succo di limone, poi aggiungete concentrato di pomodoro e spezie. Fate sfrigolare ancora qualche minuto, poi versate tanta acqua quanta ne occorre per coprire a filo la carne. Azionate la pentola in modalità Pressure Cook, High, 20 minuti. Ventilate manualmente, mescolate e, se necessario, fate restringere il liquido in eccesso azionando nuovamente la modalità Sauté per qualche minuto. Servite con cheddar a striscie, rondelle di peperoncino e cipollotto a fette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *