Latte alle Fragole Coreano

Oggi una ricetta ultra semplice ma deliziosa perché sì, fa caldissimo e sarà una settimana di ricette zero sbatti. Prepariamo in una manciata di minuti il latte alle fragole in stile coreano. Si tratta solamente di assemblare 4 ingredienti e di lasciarli in frigorifero ad insaporire qualche ora per ottenere una bibita deliziosa. Io sono allergica, perciò non ne posso bere troppo oppure inizio a trasformarmi in una fragola (faccia rossa e puntini di ordinanza), ma adoro questa preparazione a piccole dosi. Tagliate le fragole, aromatizzate, coprite con il latte, shakerate in un barattolo con chiusura ermetica ed infilate in frigorifero. Senza cottura, ovvio!

In Corea i “café” sono una cosa seria e ispirano un sacco di preparazioni super colorate, deliziose e kawaii. E chi siamo noi di Fun&Food per esimerci dal riprodurre in casa questa bontà risparmiandoci un viaggio di – quando butta bene – almeno 15 ore? Non fraintendetemi, la voglia di viaggiare è tanta e partirei in tempo 0 se potessi, ma ogni tanto è davvero bello anche restare a casa (ancora meglio se senza sentirsi obbligati).

Ingredienti:

  • 500ml di latte
  • 2 cucchiai di zucchero (oppure 1 cucchiaio di latte condensato)
  • 125g di fragole
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione:

Lavate e tagliate le fragole a cubetti. Aggiungete tutti gli altri ingredienti, chiudete il barattolo ermeticamente e shakerate il tutto. Trasferite in frigorifero almeno 4 o 5 ore, meglio se tutta la notte. Le fragole coloreranno il latte e, complici anche vaniglia e zucchero, gli doneranno un profumo e un gusto intenso di torta alle fragole. Servite freddissimo, con cucchiaino lungo per mangiare le fragole sul fondo o con cannuccia XL stile bubble tea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *