Mentre già sogno il momento in cui rimettere un maglioncino diventerà legale, continuo a scervellarmi per trovare varianti fredde a qualsiasi ricetta.

Oggi un’insolita insalata di pasta (scusate il gioco di parole) saporitissima e di ispirazione montana. Speck + cipolla e formaggio = baita. Come sempre il mio consiglio è quello di preparare le insalate (soprattutto quelle di riso e pasta) di sera, sfruttando anche la brezza e le finestre aperte, per poi farle riposare in frigorifero fino al giorno dopo.

Ingredienti:

  • 150g di penne rigate
  • 1 noce di burro
  • 1/2 cipolla dorata
  • 70g di speck
  • 15 cetriolini sott’aceto
  • 70g di formaggio a pasta filata (emmentaler o simile)
  • 2 cucchiai di salsa tartara (in alternativa maionese)
  • 1 cucchiaino di senape
  • 2 cucchiai di formaggio grana grattugiato
  • Sale
  • Pepe

Preparazione:

Cuocete le penne in acqua salata bollente seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Scolate e raffreddatele sotto un getto di acqua fredda per fermare la cottura.

Soffriggete speck e cipolla tagliata a rondelle nel burro finché la cipolla non risulta morbida e trasparente e lo speck leggermente abbrustolito. Lasciate raffreddare.

Tagliate formaggio e cetriolini a strisce.

Componete l’insalata di pasta mescolando penne, speck e cipolla, listelli di cetriolini e formaggio ed infine condite con salsa tartara, senape, grana, sale e pepe. Conservate in frigorifero fino al momento di servire.


Insalata di Pasta alla Trentina

Preparazione8 min
Cottura12 min
Tempo totale20 min
Portata: Primi
Cucina: Italiana
Porzioni: 2 persone

Ingredienti

  • 150 g penne rigate
  • 1 noce burro
  • ½ cipolla dorata
  • 70 g speck
  • 15 cetriolini sott'aceto
  • 70 g formaggio a pasta filata (emmentaler o simile)
  • 2 cucchiai salsa tartara  (in alternativa maionese)
  • 1 cucchiaino senape
  • 2 cucchiai formaggio grana grattugiato
  • Sale
  • Pepe

Istruzioni

  • Cuocete le penne in acqua salata bollente seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Scolate e raffreddatele sotto un getto di acqua fredda per fermare la cottura.
  • Soffriggete speck e cipolla tagliata a rondelle nel burro finché la cipolla non risulta morbida e trasparente e lo speck leggermente abbrustolito. Lasciate raffreddare.
  • Tagliate formaggio e cetriolini a strisce.
  • Componete l'insalata di pasta mescolando penne, speck e cipolla, listelli di cetriolini e formaggio ed infine condite con salsa tartara, senape, grana, sale e pepe. Conservate in frigorifero fino al momento di servire.