Oggi, più che una ricetta, vi lascio una tecnica per essiccare erbe aromatiche a foglia, come il basilico, nel microonde e senza essiccatore, in poco più di un minuto. Utilissimo e davvero pratico.

Una ricetta da conservare nel ricettario di fine estate (ma anche durante tutta la stagione man mano si procede alla potatura) per preservare il basilico durante tutto l’inverno.

Nella stagione calda adoro utilizzare direttamente il basilico prelevandone delle foglie fresche direttamente dalla piantina sul terrazzo ma, a seconda degli anni, mi capita di avere o delle piante che diventano cespugli, oppure dei tristi rametti secchi (il giardinaggio proprio non fa per me). Quando il basilico è particolamente rigoglioso mi è capitato spesso di surgelarne alcuni rametti, ma con questa tecnica potrete averne sempre a disposizione in dispensa, senza preoccuparvi della conservazione.

Vi serviranno solamente un microonde, un piatto e un foglio di carta assorbente, che servirà a raccogliere l’umidità delle foglie durante l’essiccazione. Non preoccupatevi della potenza massima del vostro microonde, nel procedimento vi spiego come regolarvi per ottenere sempre un ottimo risultato!

Inoltre, come potete vedere dalle fotografie, rispetto al basilico essiccato che trovate in commercio, il colore di quello essiccato con il microonde rimarrà molto più brillante.

Devo ancora provare se lo stesso metodo funziona bene anche con altre aromatiche a foglia, come menta, salvia, timo ed origano ad esempio, e penso proverò comunque anche con il rosmarino. Fatemi sapere nei commenti se li testate prima di me e se questo trucchetto vi può tornare utile. Come sempre, vi terrò aggiornati qui sul blog su eventuali sviluppi.


Come Essiccare il Basilico nel Microonde

Preparazione2 minuti
Cottura2 minuti
Tempo totale4 minuti
Portata: Spezie
Cucina: Italiana, Mediterranea

Necessario

  • Microonde

Ingredienti

  • Basilico fresco in foglie

Istruzioni

  • Lavare ed asciugate benissimo le foglie di basilico, quindi disponetele senza sovrapporle sopra un foglio di carta assorbente, appoggiato sopra un piatto.
  • Azionate il microonde a 850W (o al massimo della potenza) per 30''. 
  • Togliete il piatto, girate le foglie e cuocete, sempre alla stessa potenza, per altri 30''.
  • Estraete il piatto, togliete il foglio di carta assorbente (che a questo punto risulterà leggermente umido) e proseguite per altri 30''.
  • A questo punto le foglie di basilico dovrebbero risultare secche e sbriciolarsi fra le vostre dita. Se ciò non accade, continuate la cottura sempre con le stesse modalità.
  • Conservate il basilico essiccato, in foglie o dopo averlo sbriciolato, in un contenitore ermetico al riparo dall'umidità.