Lefse – Pane / Piadina Norvegese di Patate – Senza Lievito

Un’altra ricetta senza lievito, nel caso qualcuno fosse ancora in crisi di reperibilità, che arriva dal nord. Questo pane tipico norvegese è delizioso, la consistenza e la morbidezza lo rendono più simile ad una crepe, ma il gusto di patata, burro e panna ricorda il purè. Insomma, un comfort food da provare assolutamente.

Si cuoce in padella e potete servirlo con affettati di pesce (salmone in primis) o per preparare una variante del pølse, l’hot dog norvegese. E sì, so che ve lo state chiedendo, in questi giorni arriva anche la ricetta di questo street food saporitissimo.

Ingredienti:

  • 300g di patate
  • 30g di burro
  • 75ml di panna
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 120g di farina 00

Preparazione:

Cuocete le patate: al vapore, bollite o al microonde. Quando sono tenere schiacciatele con la forchetta ed aggiungete immediatamente il burro in modo da farlo sciogliere con il calore residuo. Aggiungete la panna, zucchero, sale e farina. Mescolate e poi lavorate su una spianatoia, ottenendo un panetto elastico e morbido. Fate riposare mezz’ora, poi formate 8 palline dal peso di circa 60g l’una. Scaldate una padella antiaderente mentre stendete, con l’aiuto di un matterello, tutte le palline, più sottili possibile. Cuociono circa 2 o 3 minuti per lato, quando iniziano a formarsi delle bollicine sulla superficie potete girarle. Una volta cotte arrotolatele o piegatele in 4 e copritele con un canovaccio pulito per mantenerle morbide e umide.


Mood nordico on? Date un’occhiata anche a questi biscotti speziati, sempre norvegesi. Oppure visitate la sezione “Svezia” del blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *