Un altro giovedì, un altro piatto di gnocchi. Oggi li prepariamo con la farina di ceci e li condiamo con un sugo veloce all’ortolana. So che avrei dovuto proporvi una ricetta per il Thanksgiving, che si celebra fra una settimana negli Stati Uniti (in Canada invece cade ad ottobre), ma sono già lanciata sulle ricette per Natale e Capodanno e non farò in tempo ad organizzare una ricetta ad hoc.

Ingredienti (per 2 persone):

  • 120g di farina di ceci
  • 30g di farina 00 (o fecola per la versione gluten free)
  • 100ml di acqua
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 peperone
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro
  • Sale, pepe e origano

Preparazione:

Mescolate in una ciotola con un cucchiaio le farine, acqua e sale. Quando inizia a formarsi un impasto omogeneo trasferite su una spianatoia infarinata e lavorate con le mani fino ad ottenere una palla liscia.

Fate riposare qualche minuto mentre preparate il sugo.

Pulite ed affettate peperone e cipolla, poi soffriggeteli qualche minuto nell’olio, finché non sono ben dorati e sfrigolanti. Incorporate concentrato e passata, regolate di sale, pepe ed abbondante origano quindi cuocete a fiamma bassa 10/15 minuti.

Riprendete il panetto di impasto, ricavate dei salsicciotti, affusolateli con o polpastrelli e ricavatene dei tocchetti grandi come nocciole. “Arricciate” gli gnocchi rotolandoli sull’apposito attrezzo infarinato o sui rebbi di una forchetta.

Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, da quando vengono a galla considerate ancora 5 minuti di cottura. Scolateli direttamente nel sugo, fate restringere ed insaporire qualche secondo infine servite con una dose extra di origano.


Gnocchi di Farina di Ceci all’Ortolana

Preparazione20 min
Cottura10 min
Tempo totale30 min
Portata: Primi
Cucina: Italiana
Porzioni: 2 persone

Ingredienti

Per gli gnocchi

  • 120 g farina di ceci
  • 30 g farina 00 (o fecola per la versione gluten free)
  • 100 ml acqua
  • ½ cucchiaino sale

Per il sugo all'ortolana

  • 1 peperone
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaio concentrato di pomodoro
  • 1 bicchiere passata di pomodoro
  • Sale
  • Pepe
  • Origano

Istruzioni

  • Mescolate in una ciotola con un cucchiaio le farine, acqua e sale. Quando inizia a formarsi un impasto omogeneo trasferite su una spianatoia infarinata e lavorate con le mani fino ad ottenere una palla liscia. 
  • Fate riposare qualche minuto mentre preparate il sugo. 
  • Pulite ed affettate peperone e cipolla, poi soffriggeteli qualche minuto nell'olio, finché non sono ben dorati e sfrigolanti. Incorporate concentrato e passata, regolate di sale, pepe ed abbondante origano quindi cuocete a fiamma bassa 10/15 minuti. 
  • Riprendete il panetto di impasto, ricavate dei salsicciotti, affusolateli con o polpastrelli e ricavatene dei tocchetti grandi come nocciole. "Arricciate" gli gnocchi rotolandoli sull'apposito attrezzo infarinato o sui rebbi di una forchetta. 
  • Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, da quando vengono a galla considerate ancora 5 minuti di cottura. Scolateli direttamente nel sugo, fate restringere ed insaporire qualche secondo infine servite con una dose extra di origano.