Sto ancora cercando di capire se assomiglino più a mummie o a sacchi a pelo (vi aspetto nei commenti), ma la ricetta di queste pizzette non poteva mancare sul blog in questa settimana super spooky.

Un Halloween party che si rispetti non può non avere anche qualche stuzzichino salato! Queste pizzette monoporzione accontentano tutti e se non avete voglia di mettere le mani in pasta potete anche preparare delle graziose mummie di pasta sfoglia, ancora più veloci!

Avete già pensato come trascorrere questo weekend lungo? Il tempo certo non prevede niente di buono…

Oltre a testare le spaventose ricette di Fun&Food, (ovvio) con un sottofondo musicale adeguato potete sbirciare l’articolo sui migliori giochi a tema oppure spulciare le sezioni thriller, horror & noir del cineforum d’autunno in cerca di un film senza nemmeno uscire di casa… Muahahhaha!

Ingredienti:

  • 300g di farina 00
  • 180g di acqua
  • 4g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Olive denocciolate, mozzarella grattugiata e passata di pomodoro
  • Sale e origano a piacere

Preparazione:

Sbriciolate il lievito nella farina, aggiungete l’acqua e lo zucchero poi iniziate a mescolare con un cucchiaio o in planetaria. Quando inizia a formarsi una palla incorporate anche sale e olio e lavorate l’impasto con la punta delle dita per farli assorbire. Se utilizzate l’impastatrice aumentate la velocità e fate andare per 5 minuti.

Lavorate l’impasto a mano su una spianatoia, sbattendolo vigorosamente sul piano di lavoro poi dategli una forma a palla e fatelo lievitare fino al raddoppio, coperto con un panno umido e in luogo tiepido.

Ricavate delle palline grandi circa come quelle da tennis ed allargatele leggermente a disco con i polpastrelli.

Farcite la striscia centrale con passata di pomodoro, sale, origano e mozzarella grattugiata quindi create un mini cornicione sopra e sotto, ripiegando parte dell’impasto verso l’interno.

Aggiungete gli occhietti e praticate dei tagli sui lati della pizzetta (è comodissimo utilizzare un tagliapizza per questa operazione).

Intrecciate i lembi tagliati portandoli verso il centro ed alternandoli.

Condite con un goccio di olio evo in superficie ed infornate, forno statico preriscaldato 220°C, per 15 minuti.


Pizzette Mummia

Preparazione10 min
Cottura15 min
Lievitazione1 h 30 min
Tempo totale1 h 55 min
Portata: Aperitivo, Pizza
Cucina: Italiana

Istruzioni

  • Sbriciolate il lievito nella farina, aggiungete l'acqua e lo zucchero poi iniziate a mescolare con un cucchiaio o in planetaria. Quando inizia a formarsi una palla incorporate anche sale e olio e lavorate l'impasto con la punta delle dita per farli assorbire. Se utilizzate l'impastatrice aumentate la velocità e fate andare per 5 minuti. 
  • Lavorate l'impasto a mano su una spianatoia, sbattendolo vigorosamente sul piano di lavoro poi dategli una forma a palla e fatelo lievitare fino al raddoppio, coperto con un panno umido e in luogo tiepido.
  • Ricavate delle palline grandi circa come quelle da tennis ed allargatele leggermente a disco con i polpastrelli.
  • Farcite la striscia centrale con passata di pomodoro, sale, origano e mozzarella grattugiata quindi create un mini cornicione sopra e sotto, ripiegando parte dell'impasto verso l'interno.
  • Aggiungete gli occhietti e praticate dei tagli sui lati della pizzetta (è comodissimo utilizzare un tagliapizza per questa operazione).b
  • Intrecciate i lembi tagliati portandoli verso il centro ed alternandoli.
  • Condite con un goccio di olio evo in superficie ed infornate, forno statico preriscaldato 220°C, per 15 minuti.